CORSO DI FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO ANTINCENDIO RISCHIO BASSO IN OTTEMPERANZA AL D.Lgs. 81/2008 E D.M. DEL 10/03/1998 

 

OBIETTIVI E FINALITA’ DEL CORSO

Il corso antincendio  ha lo scopo di formare tutti i discenti sulle normative vigenti, su come individuare e gestire le emergenze presenti nei luoghi di lavoro e l’importanza di una corretta evacuazione.

L’obiettivo è che tutti i partecipanti vengano a conoscenza dei comportamenti da tenere durante la propria attività lavorativa.

 

METODOLOGIA DIDATTICA, STRUMENTI E MATERIALI DIDATTICI UTILIZZATI E MODALITA’ DÌ VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO

Metodologia didattica: l’attività d’aula prevede una metodologia di tipo interattivo: alle lezioni teoriche, con proiezione di slide, verranno alternate esercitazioni pratiche. Al termine dell’intervento i partecipanti verranno sottoposti a un test finale di apprendimento. 

Strumenti e materiali didattici: videoproiettore; a fine corso verranno consegnate agli allievi delle dispense su supporto informatico e/o cartaceo. 

Modalità di verifica dell’apprendimento: questionario finale di valutazione dei partecipanti, questionario di gradimento (customer satisfaction). 

 

DURATA: 4 ORE

-        

L'INCENDIO E LA PREVENZIONE 

-       Principi della combustione;

-       prodotti della combustione; 

-       sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio, effetti dell'incendio sull'uomo; 

-       divieti e limitazioni di esercizio; 

-       misure comportamentali. 

PROTEZIONE ANTINCENDIO E PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI INCENDIO

-       Principali misure di protezione antincendio; - evacuazione in caso di incendio; 

-       chiamata dei soccorsi.

ESERCITAZIONI PRATICHE

-       Presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili; 

-       Istruzioni sull'uso degli estintori portatili effettuata o avvalendosi di sussidi audiovisivi o tramite dimostrazione pratica.

 

CORSO DI FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO ANTINCENDIO RISCHIO MEDIO  IN OTTEMPERANZA AL  D.M. 10/03/98 e s.m.i. E CIRCOLARE VV.FF. DEL 23/02/2011

 

OBIETTIVI E FINALITA’ DEL CORSO

Il corso antincendio ha lo scopo di formare tutti i discenti sulle normative vigenti, su come individuare e gestire le emergenze presenti nei luoghi di lavoro e l’importanza di una corretta evacuazione.

L’obiettivo è che tutti i partecipanti vengano a conoscenza dei comportamenti da tenere durante la propria attività lavorativa.

 

METODOLOGIA DIDATTICA, STRUMENTI E MATERIALI DIDATTICI UTILIZZATI E MODALITA’ DÌ VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO

Metodologia didattica: l’attività d’aula prevede una metodologia di tipo interattivo: alle lezioni teoriche, con proiezione di slide, verranno alternate esercitazioni pratiche. Al termine dell’intervento i partecipanti verranno sottoposti a un test finale di apprendimento. 

Strumenti e materiali didattici: videoproiettore; a fine corso verranno consegnate agli allievi delle dispense su supporto informatico e/o cartaceo. 

Modalità di verifica dell’apprendimento: questionario finale di valutazione dei partecipanti,  prova pratica di spegnimento,questionario di gradimento (customer satisfaction). 

DURATA: 8 ore

 

MODULO 1

L’INCENDIO E LA PREVENZIONE 

- Principi sulla combustione e l’incendio;

- Le sostanze estinguenti;

- Il triangolo della combustione;

- Le principali cause di un incendio;

- Rischi alle persone in caso di incendio;

 - Principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.

PROTEZIONE ANTINCENDIO E PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI INCENDIO

- Principali misure di protezione antincendio;

- Vie di esodo;

- Procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme;

- Procedure per l’evacuazione;

- Rapporti con i vigili del fuoco;

- Attrezzature ed impianti di estinzione;

- Sistemi di allarme;

- Segnaletica di sicurezza;

- Illuminazione di emergenza.

MODULO 2

ESERCITAZIONI PRATICHE 

- Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi;

- Presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale;

- Esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti.

 
 

PROGRAMMA CORSO FORMAZIONE  E ADDESTRAMENTO ANTINCENDIO RISCHIO ALTO IN  OTTEMPERANZA AL  D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. E D.M. 10/03/98 s.m.i.

 

OBIETTIVI E FINALITA’ DEL CORSO

Il corso antincendio  ha lo scopo di formare tutti i discenti sulle normative vigenti, su come individuare e gestire le emergenze presenti nei luoghi di lavoro e l’importanza di una corretta evacuazione.

L’obiettivo è che tutti i partecipanti vengano a conoscenza dei comportamenti da tenere durante la propria attività lavorativa.

  •  

METODOLOGIA DIDATTICA, STRUMENTI E MATERIALI DIDATTICI UTILIZZATI E MODALITA’ DÌ VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO

Metodologia didattica: l’attività d’aula prevede una metodologia di tipo interattivo: alle lezioni teoriche, con proiezione di slide, verranno alternate esercitazioni pratiche. Al termine dell’intervento i partecipanti verranno sottoposti a un test finale di apprendimento e ad una prova pratica di spegnimento. 

Strumenti e materiali didattici: videoproiettore; a fine corso verranno consegnate agli allievi delle dispense su supporto informatico e/o cartaceo. 

Modalità di verifica dell’apprendimento: questionario finale di valutazione dei partecipanti,  prova pratica di spegnimento,questionario di gradimento (customer satisfaction). 

Il corso è da intendersi di preparazione all’esame da tenersi presso un comando dei vigili del fuoco.

DURATA: 16 ORE

 

L’INCENDIO E LA PREVENZIONE INCENDI 

-       Principi della combustione

-       Le principali cause di incendio in relazione alla specifico ambiente di lavoro

-       Le sostanze estinguenti

-       I rischi alle persone ed all’ambiente

-       Specifiche misure di prevenzione incendi

-       Accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi

-       L’importanza del controllo degli ambienti di lavoro

-       L’importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio                                                

LA PROTEZIONE ANTINCENDIO 

-       Misure di protezione passiva

-       Vie di esodo, compartimentazioni, distanziamenti

-       Attrezzature ed impianti di estinzione 

-       Sistemi di allarme

-       Segnaletica di sicurezza

-       Impianti elettrici di sicurezza

-       Illuminazione di sicurezza                                                                                                                                               

PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI INCENDIO 

-       Procedure da adottare quando si scopre un incendio

-       Procedure da adottare in caso di allarme

-       Modalità di evacuazione

-       Modalità di chiamata dei servizi di soccorso

-       Collaborazione con i Vigili del Fuoco in caso di intervento

-       Esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali e operative                         

ESERCITAZIONI PRATICHE

-       Presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento 

-       Presa visione delle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoresipiratori, tute, etc)

Esercitazioni sull’uso delle attrezzature di spegnimento e di protezione individuale